PROGETTI FINANZIATI

SOLUZIONI PER LA CHIRURGIA ERNIARIA (finanziato dal 2015-17)

Tissuegraft ha sviluppato su commessa un patch di contenimento erniario costituito da pericardio bovino decellularizzato. Il patch sviluppato ha il vantaggio di una elevata bioattività per minimizzare il rischio di infezione nel sito d’impianto, e garantire una perfetta integrazione con i tessuti della parete addominale, evitando quindi aderenze tissutali. Il patch garantisce quindi maggior confort per il paziente grazie all’assenza di dolore cronico e per la maggiore durata dell’impianto.

 

SOLUZIONI PER LA CHIRURGIA VASCOLARE (finanziato dal 2016-19)

TissueGraft sta realizzando sostituti vascolari biologici utili per la rivascolarizzazione periferica, come accessi artero-venoso o per la riparazione/sostituzione di brevi tratti vascolari (per es. bypass coronarici, riparazione pareti vascolari danneggiate). I vantaggi sono: una perfetta emocompatibilità, una rapida integrazione nel tessuto d’impianto ed una lunga durata. I sostituti vascolari biologici derivano da vasi porcini decellularizzati. Il processo di attivazione e funzionalizzazione prevista dal marchio SueGraft®, permetterà di rinforzare la matrice vascolare al fine di garantire il mantenimento delle proprietà biomeccaniche del sostituto vascolare.

 

PARENCHIMA RENALE (2018- in progress)

TissueGraft sta studiando lo sviluppo di una matrice decellularizzata derivata da rene di animali di piccolo taglio. Lo scopo di questa matrice è quello di ottenere un substrato che rispecchi le caratteristiche del tessuto da cui deriva, per un utilizzo di modelli ex vivo di patologie renali.

 

PARENCHIMA EPATICO (2018- in progress)

TissueGraft sta studiando lo sviluppo di una matrice decellularizzata derivata da fegato di animali di piccolo taglio. Lo scopo di questa matrice è quello di ottenere un substrato che rispecchi le caratteristiche del tessuto da cui deriva, per un utilizzo di modelli ex vivo di patologie epatiche.