CHI SIAMO

L’idea alla base dei prodotti TissueGraft nasce nell’autunno 2013 da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università del Piemonte Orientale di Novara. La società, composta da un chimico, una biologa e due biotecnologhe mediche, partecipa alla Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta 2014 aggiudicandosi il terzo posto e si costituisce nel novembre 2014 come spin-off accademico.

I prodotti proposti da TissueGraft prevedono l’utilizzo di matrici biologiche opportunamente decellularizzate, al fine di eliminare i rischi di reazione immunogenica in sede di impianto. Le matrici biologiche TissueGraft possono essere attivate e successivamente arricchite con sostanze bioattive (es. antibiotici, peptidi, fattori di crescita, ecc.) al fine di ottimizzarne l’utilizzo chirurgico in base alle esigenze cliniche; tecnologia, questa, unica al mondo e rappresentante una nuova frontiera applicativa.

La funzionalizzazione della matrice biologica è una tecnica assolutamente innovativa, attualmente ancora assente sul mercato biomedicale, ma che offre enormi potenzialità in termini di sviluppo e produzione di sostituti biologici altamente innovativi, in grado di guidare opportunamente la rigenerazione tissutale e di controllare più efficacemente gli esiti nell’immediato postoperatorio.